Parcheggi

Parcheggio nell’area di Madonna di Fucinaia:
sulla provinciale SP 20, gratuito; è permessa la sosta anche ai bus; dista circa 800 mt dal Centro Visita del Temperino (seguire indicazioni Temperino)

Parcheggio area Temperino:
In prossimità del Centro Visita; gratuito; non è consentita la sosta ai bus

 

Ingresso e Centro Visita
centro visita.miniatura

Il Centro Visita del Parco, situato in località Temperino, rappresenta il punto di partenza per qualsiasi escursione. E’ sede della biglietteria, del servizio informazioni e del bookshop; ospita anche il Museo dell’Archeologia e dei Minerali

 

La Visita

Individuali e famiglie:
Ingresso a pagamento, visita libera ad eccezione delle Miniere, dove è obbligatoria la visita guidata.
Le visite guidate, comprese nel prezzo del biglietto, hanno inizio ad orari prestabiliti e permettono di apprezzare la bellezza dei siti e il loro contesto. La visita completa del Parco richiede l’intera giornata. Per poter partecipare all'ultima visita guidata si raccomanda ai visitatori di presentarsi almeno 2 ore prima dell'orario di chiusura del Parco.
Scuole e gruppi:
Ingresso a pagamento, prenotazione e visita guidata obbligatoria.

 

Bookshop

booksho san silvestroNel negozio del Parco sono in vendita libri (editoria specializzata e di divulgazione) ed articoli da regalo ( in particolare minerali grezzi e lavorati per la realizzazione di piccoli monili). Una sezione è dedicata ai testi pubblicati da Parchi Val di Cornia e ad oggetti della linea coordinata Parchi Val di Cornia. Apri qui questa sezione del negozio per visionare alcuni degli articoli in vendita al Parco.

 

Ristorante
santa barbara.miniatura

Centro ristoro Santa Barbara

 

 

Ostello

In prossimità della Rocca di San Silvestro, ed a fianco del Centro di Documentazione di Villa Lanzi, è situato l’Ostello di Palazzo Gowett, con 24 camere tutte con bagno, per un totale di 96 posti letto. Per gruppi e scuole, prenotazioni telefonando all'Ufficio Informazioni e Prenotazioni della Parchi Val di Cornia, tel. n. 0565 226445.

 

Il Centro di documentazione di Villa Lanzi

Il Centro di documentazione è sito in Villa Lanzi, edificio cinquecentesco voluto da Cosimo I de’ Medici per ospitare coloro che, dalla Germania, venivano a lavorare nelle miniere del campigliese.Villa Lanzi Questa antica struttura, posta a fianco dell’Ostello di Palazzo Gowett nell’area di Valle Lanzi che fronteggia la Rocca di San Silvestro, è oggi il centro di raccolta e conservazione della documentazione relativa agli studi, alle ricerche e ai progetti riguardanti il territorio della Val di Cornia, con particolare riferimento al sistema dei Parchi.villalanzi2 Immersa nella quiete delle colline campigliesi e dotata di ampie e luminose sale , Villa Lanzi si presenta anche quale sede ideale per lo svolgimento di corsi formativi, seminari, tavole rotonde e convegni.
Click qui per maggiori informazioni.

 

Informazioni utili

Abbigliamento
Si consiglia un abbigliamento da campagna con scarpe da trekking, copricapo nei mesi estivi ed una maglia per la visita delle miniere, al cui interno la temperatura è costantemente sui 13-14°C.

Accesso ai disabili
L’accesso ai disabili è consentito nel Museo del Temperino; per quel che riguarda l’interno della Miniera del Temperino, solo per alcuni tratti con l’accompagnamento di una guida o di un operatore del Parco. E’ inoltre consentito nei Musei delle Macchine Minerarie e dei Minatori situati nell’area di Pozzo Earle e sul treno nella Galleria Lanzi-Temperino. Il Parco dispone di una struttura ricettiva attrezzata per il soggiorno di persone con ridotta capacità motoria. E' inoltre presente il centro di formazione e documentazione di Villa Lanzi, completamente accessibile.