Parco costiero di Rimigliano
Via della Principessa (San Vincenzo)

pdf icon SCARICA IL PDF

Il Parco costiero di Rimigliano una fascia costiera verde, affacciata sul mare. Un paesaggio forte e selvaggio, lungo la costa bassa e sabbiosa. Centocinquanta ettari di macchia modellata dai venti marini, dominata dal leccio e tratti di ombrosa pineta. Un caratteristico ambiente mediterraneo alle spalle dell’arenile, in cui si alternano le specie erbacee che colonizzano le dune sabbiose a cui segue la macchia bassa di ginepro, mirto e fillirea e infine una stupenda lecceta in associazione con pini domestici e marittimi modellati dall’azione del vento. Piccoli roditori, ricci, volpi, donnole ma anche la ghiandaia e il picchio verde popolano il bosco.

Servizi: il parco è attrezzato con docce e servizi igienici pubblici dislocati in punti specifici. All’interno del Parco, sotto la folta copertura dei lecci e dei pini, è stato realizzato un percorso fitness.
Lungo la strada sono previsti parcheggi liberi e a pagamento.

servizi rimigliano

 

Come arrivare
da Livorno e Grosseto: lungo la Variante Aurelia (SS 1) uscire a San Vincenzo. Procedere in direzione di Piombino, lungo la strada provinciale della Principessa (SP23). Superato il nucleo abitato di San Vincenzo e il fosso di Botro ai Marmi, parcheggiare lungo la strada (ove consentito), oppure nel parcheggio situato in prossimità della torre di avvistamento costiera (loc. “Torraccia”). Proseguire sul lato destro, lungo i percorso pedonali interni al parco, in direzione mare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.