20200810 200741

Lunedì 10 agosto ha aperto il Caffè del Museo, in piazza Cittadella a Piombino.

Una nuova stagione per la splendida piazza di Cittadella, su cui si affacciano il palazzo storico che ospita il Museo archeologico, oltre 2000 pezzi dal territorio di Populonia e l’anfora d’argento di Baratti, capolavoro unico al mondo, e la singolare cappella quattrocentesca dedicata alla Madonna di Cittadella. Una straordinaria scenografia storica e culturale che si completa con lo scorcio ineguagliabile di piazza Bovio, rendendo questa piazza di Piombino particolarmente amata dai turisti che scelgono di visitare il Museo archeologico e soprattutto dalla cittadinanza.

«Proprio accogliendo le richieste dei cittadini di poter tornare a fruire della splendida piazza con servizi di caffetteria ed enoteca, unite alla forte volontà come Società Parchi di offrire un’esperienza museale sempre più completa» racconta l’AD della società Parchi, «con nuove assunzioni di personale e una gestione diretta improntata all’alta qualità dei servizi offerti, contiamo di rilanciare e valorizzare ulteriormente il Museo e uno dei luoghi simbolo della città».
Tra i propri servizi, il Caffè del Museo offre colazioni, pranzi e spuntini veloci, con vini selezionati ed etichette scelte punta a diventare un cocktail bar ed enoteca di riferimento per la clientela che apprezza quel mix unico tra cultura, buon bere e un contesto di straordinario pregio e in pieno relax che solo il Caffè del Museo può offrire.

«In un anno che, nostro malgrado, ci ha visti tutti protagonisti di un evento di portata internazionale, rendendo il nostro orizzonte molto stretto, non era scontato raggiungere questo importante risultato» prosegue Marta Coccoluto, responsabile del Museo «il Museo archeologico di Piombino non solo ha incrementato i propri servizi introducendo il servizio di visita guidata alla propria sorprendente Collezione e presentando un straordinario calendario di incontri serali con personalità di spicco, ma con l’apertura del Caffè è sempre più al passo con le realtà nazionali, in cui l’esperienza nel museale si completa anche con servizi di qualità, incontrando aspettative di un pubblico sempre più esigente e numeroso».

 

INFO

Il Caffè è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00, con colazioni, pranzi e spuntini, aperitivi, vini selezionati e etichette scelte. Il venerdì il Caffè sarà aperto dalle 16:00 alle 23:00.

  WhatsApp Image 2020 08 12 at 09.17.45  WhatsApp Image 2020 08 12 at 09.17.45 1WhatsApp Image 2020 08 12 at 09.17.44