Parco archeologico di Baratti e Populonia Necropoli delle Grotte2 2

Sabato 23 maggio il Parco archeologico di Baratti e Populonia e il Museo archeologico di Piombino aprono nuovamente al pubblico, pronti ad accogliere i visitatori con servizi potenziati e nel più rigoroso rispetto delle norme di sicurezza anti Covid previste per i musei e i luoghi della cultura.
 
Ampi spazi aperti, percorsi attrezzati, un patrimonio storico-archeologico e paesaggistico con pochi uguali, che non smette di stupire grazie alle recenti ricerche archeologiche, e un Museo su tre piani, ampio ma a misura di famiglia, con reperti unici, come l’Anfora d’argento di Baratti, sono i punti di forza della nostra offerta culturale.
 
Inoltre, la riapertura vede del parco e del museo è prevista con servizi potenziati. Tra questi, l’acquisto online del biglietto di ingresso al parco archeologico e al Museo, così da poter pianificare la propria visita e evitare le code riducendo al minimo il tempo di permanenza nelle biglietterie, attrezzate con schermi protettivi e distanziatori, oltre a gel igienizzanti e a guanti usa e getta per gli acquisti nel museum shop e per l’utilizzo delle postazioni tattili al Museo.
 
Le visite guidate alla splendida necropoli etrusca affacciata sul golfo di Baratti e lungo i sentieri dell’Acropoli, con spettacolari affacci sull’area archeologica e sull’arcipelago toscano, saranno contingentate per un’esperienza in sicurezza, ma i tour saranno in numero tale da garantire la fruizione durante tutta la giornata, a partire dal mattino alle ore 10.30.
 
Novità anche per il Museo archeologico, dove con lo stesso obiettivo di garantire sicurezza e un’esperienza culturale completa, dal prossimo sabato sono previste visite guidate pomeridiane alla Collezione. Un’occasione anche per i residenti per godere del proprio patrimonio e riscoprirne la bellezza immutata.
 
A maggio il parco e il museo saranno aperti sabato e la domenica dalle 10.00 alle 18.00 (aperti anche lunedì 1 e martedì 2 giugno). Visite guidate al parco a partire dalle ore 10.30 (ultima visita utile ore 16.30 alla necropoli, ore 16.00 per l’acropoli di Populonia), al Museo alle 14.30 – 15.30 – 16.30.